Bertolt Brecht : “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”





Non mi piace pensare che esiste l’ingiustizia della legge, non mi piace perché è dura da digerire, mi rendo conto che spesso e volentieri si perde traccia degli eventi perché non sono più sensazionali e solo grazie alla diretta conoscenza delle persone coinvolte verrai a sapere che quella storia non è finita così. Ma…………..  “ Non c’è niente di più profondo di ciò  che appare in superficie “





Pino Ciampolillo


Monday, July 22, 2019

2013 21 GENNAIO 2019 17 LUGLIO 5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 539 DEL 17-07-2019 Proposta n.600/2019 Oggetto: lavori di SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A. VESPUCCI – CIG 7943667960 - CUP E62D17000050005, Incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, coor-dinamento della sicurezza in fase di progettazione e relativa direzione lavori – aggiudicazione de-finitiva.

Progetto di Paesaggio per Isola delle Femmine (PA)

Progetto di riqualificazione del lungomare di Isola delle Femmine
Planim_1_large
Il progetto del lungomare di Isola delle Femmine prevede la declinazione di una sezione tipo, costituita da semplici elementi, quali: “fronte duro” (muro) + marciapiede L.2,00 m con albero + careggiata L 7,50 m, + marciapiede L 2,00 m + muretto/panchina con illuminazione annessa (elemento di raccordo tra “costruito” e fronte soft) + “fronte soft” (costa). 
La sezione si declina a partire dal tratto di costa all’ingresso del paese, si interrompe in corrispondenza del “fronte a mare” dove le regole cambiano, e si riprende da via dei Villini, ovvero in corrispondenza del “capo” di Isola delle Femmine, prolungandosi sino alla spiaggia. 
La regola generale è quella di uniformare la passeggiata sul lungomare, con delle interruzioni in corrispondenza di determinati spazi rilevanti, quali il Piano Levante, la Torre di dentro, il belvedere. 
Negli spazi sopraelencati la sezione tipo si allarga e si prevedono degli spazi in cui sostare, da destinare alla vita sociale del paese. Nei tratti di costa in cui è già presente della vegetazione, il progetto prevede la sistemazione di un giardino non lungo la costa, ma sulla costa, ovvero oltre il muretto/panchina in alcuni punti si prevede la sistemazione di dune, sentiero e vegetazione bassa tipica della zona e compatibile con l’habitat costiero.
Tav1_b_1_large
Tav3_b_1_large
Tav4_b_1_large
Tav5_b_1_large
Tav_2__1_large









































































































































http://europaconcorsi.com/projects/221190-Progetto-di-Paesaggio-per-Isola-delle-Femmine-PA-



2013 21 GENNAIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE VIA VESPUCCI VIA DEI VILLINI ISOLA DELLE FEMMINE © Barbara Fogazza . Pubblicata il 21 Gennaio 2013.


2013 21 GENNAIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE VIA VESPUCCI VIA DEI VILLINI ISOLA DELLE FEMMINE © Barbara Fogazza . Pubblicata il 21 Gennaio 2013.


2013 21 GENNAIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE VIA VESPUCCI VIA DEI VILLINI ISOLA DELLE FEMMINE © Barbara Fogazza . Pubblicata il 21 Gennaio 2013.


2013 21 GENNAIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE VIA VESPUCCI VIA DEI VILLINI ISOLA DELLE FEMMINE © Barbara Fogazza . Pubblicata il 21 Gennaio 2013.


2013 21 GENNAIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE VIA VESPUCCI VIA DEI VILLINI ISOLA DELLE FEMMINE © Barbara Fogazza . Pubblicata il 21 Gennaio 2013.


2013 21 GENNAIO PROGETTO RIQUALIFICAZIONE E SISTEMAZIONE VIA VESPUCCI VIA DEI VILLINI ISOLA DELLE FEMMINE © Barbara Fogazza . Pubblicata il 21 Gennaio 2013.




COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE
(Provincia di Palermo)
5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI
DETERMINAZIONE N. 539 DEL 17-07-2019
Proposta n.600/2019
Oggetto: lavori di SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A. VESPUCCI – CIG 7943667960 - CUP E62D17000050005, Incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, coor-dinamento della sicurezza in fase di progettazione e relativa direzione lavori – aggiudicazione de-finitiva.
IL RESPONSABILE DEL 5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI
PREMESSO che con determina del responsabile del settore V n. 512 del 03/07/2019 si era stabilito di au-torizzare il ricorso alla procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. b, ai fini dell’individuazione del professionista a cui affidare il servizio di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e relativa direzione lavori inerente il progetto di “SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A.VESPUCCI”, impegnando le relative risorse finanziarie;
CONSIDERATO che è stata avviata una gara per l’affidamento di servizi di architettura e di ingegneria, mediante procedura negoziata (art.36, comma 2, lettera b), del d. lgs: n.50/2016) e con il criterio di ag-giudicazione del minor prezzo (art.17, comma 5, del decreto legge n.32/2019), per l’appalto del servizio di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecu-zione e relativa direzione lavori inerente il progetto di “SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A.VESPUCCI”;
CONSIDERATO che con nota protocollo n. 7088 del 03/07/2019, inviata a mezzo PEC, sono stati invita-ti (separatamente), ai sensi dell’art. dell'art. 36, comma 2, lett. B, del D. Lgs. n. 50/2016, cinque profes-sionisti per la redazione del progetto DEFINITIVO ED ESECUTIVO, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI INERENTE IL PROGETTO DI “SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A.VESPUCCI”;
con la stessa nota sono stati invitati, separatamente, i seguenti professionisti:
 Ing. Ortoleva Giuseppe PEC giuseppeortoleva@ordineingpa.it
 Ing. Pezzano Vincenzo PEC vincenzo.pezzano@ordineingpa.it
 Ing. Timotini Vincenzo PEC vincenzo.timotini@pec.it
 Società di Ingegneria IF CONSULT PEC infoconsult@pec.it
 Società di Ingegneria EDREAM S.R.L. PEC edreamsrlpa@pec.it
Considerato che alla procedura hanno risposto, così come attestato dall’ufficio protocollo:
1. Prot. 7213 del 05/07/2019 Ing. Ortoleva Giuseppe;
2. Prot. 7223 del 05/07/2019 Società di Ingegneria EDREAM S.R.L.;
3. Prot. 7289 del 08/07/2019 Ing. Timotini Vincenzo;
4. Prot. 7290 del 08/09/2019 Ing. Pezzano Vincenzo;
5. Prot. 7340 del 09/07/2019 Società di Ingegneria IF CONSULT
Che con verbale di gara del 10/07/2019 prot. 7403, è stato dichiarato aggiudicatario provvisorio della procedura la società di Ingegneria EDREAM S.R.L. con sede in via Principe di Belmonte n. 1H 90139 Pa-lermo, codice fiscale e partita IVA 05664710828, che ha offerto il ribasso del 6,24% e l’importo di € 79.228,83 oltre IVA ed oneri previdenziali;
vista la nota prot. 43967 del 07/05/2019 con la quale il competente Assessorato Regionale dello Sport e dello Spettacolo ha comunicato a questo ufficio l’ammissione al finanziamento, imponendo il termine pe-rentorio di 90 giorni per la trasmissione del progetto definitivo munito di tutti i visti di approvazione;
Considerato, quindi, necessario ed indispensabile procedere con l’affidamento dell’incarico, anche nelle more delle verifiche sull’aggiudicatario previste per legge, al fine di non perdere il finanziamento comuni-tario;
considerato che l’ufficio si sta attivando per richiedere i controlli di rito sull’aggiudicatario;
RITENUTO pertanto di potere approvare il verbale di gara prot. 7403 del 10/07/2019, aggiudicando defi-nitivamente l’appalto alla società di Ingegneria EDREAM S.R.L. con sede in via Principe di Belmonte n. 1H 90139 Palermo, codice fiscale e partita IVA 05664710828, che ha offerto il ribasso del 6,24% e l’importo di € 79.228,83 oltre IVA ed oneri previdenziali;
Visti: - il D. Lgs. 50/2016; - il verbale di gara e ritenuto di poterlo approvare;
DETERMINA
1. Di approvare il verbale di gara prot. 7403 del 10/07/2019;
2. Di dichiarare aggiudicatario della gara la società di Ingegneria EDREAM S.R.L. con sede in via Principe di Belmonte n. 1H 90139 Palermo, codice fiscale e partita IVA 05664710828, che ha offerto il ribasso del 6,24% e l’importo di € 79.228,83 oltre IVA ed oneri previdenziali;
3. di dare atto che, ai sensi dell’art. 32 comma 7 del D. Lgsl 50/2016 l'aggiudicazione diventa efficace do-po la verifica del possesso dei prescritti requisiti;
4. dare atto che la somma complessiva di € 125.525,00 (comprensiva di IVA ed oneri previdenziali) trova copertura nei seguenti capitoli del redigendo bilancio di previsione 2019:
quanto ad € 50.000,00 nel capitolo 31100000;
quanto ad € 75.525,00 verrà impegnata nel competente capitolo dell’esercizio 2020 come da cronopro-gramma di spesa.
IL RESPONSABILE DEL V SETTORE
Arch. Gerlando Mallia
Relata di pubblicazione
Si attesta che copia della presente determinazione viene affissa all’Albo pretorio on-line di questo Comune da oggi 17/07/2019 e vi rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi.
Il Responsabile del servizio

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE
(Provincia di Palermo)
5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI
DETERMINAZIONE N. 540 DEL 18-07-2019
PROPOSTA N.606/2019
Oggetto: Incarico di tecnico verificatore per il progetto dei lavori di SISTEMAZIONE ED AR-REDO URBANO VIALE A. VESPUCCI – nomina arch. Sandro D’Arpa
IL RESPONSABILE DEL 5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI
Considerata l’esigenza di procedere con la sistemazione del viale Amerigo Vespucci;
Vista la determina del Sindaco n. 11 del 12/06/2019 con la quale è stato nominato l’arch. Gerlando Mallia RUP per il procedimento in oggetto;
Visto il progetto definitivo il cui importo prevede una spesa complessiva di € 1.973.551,29, di cui € 1.594.186,81 per lavori ed € 379.364,48 per somme a disposizione della Stazione Appaltante;
Considerato che è necessario procedere alla verifica del progetto ai sensi dell’art. 26 del codice dei con-tratti, e che ai sensi del comma 6 lett. c) “per i lavori di importo inferiore alla soglia di cui all’articolo 35 e fino a un milione di euro, la verifica può essere effettuata dagli uffici tecnici delle stazioni appaltanti ove il progetto sia stato redatto da progettisti esterni…”;
considerato che tra il personale inquadrato all'interno del V settore può essere nominato l’arch. Sandro D’Arpa, come tecnico verificatore;
premesso quanto sopra,
DETERMINA
Di affidare l'incarico di tecnico verificatore del progetto, ai sensi dell’art. 26 del codice dei contratti, per il progetto di sistemazione ed arredo urbano viale A. Vespucci all'arch. Sandro D’Arpa in servizio presso il V settore;
Notificare copia della presente all’interessato.
Il Responsabile del settore V
Arch. Gerlando Mallia
Relata di pubblicazione
Si attesta che copia della presente determinazione viene affissa all’Albo pretorio on-line di questo Comune da oggi 18/07/2019 e vi rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi.
Il Responsabile del servizio
(MALLIA GERLANDO)

2019 28 FEBBRAIO GIUNTA 42 OPERE TRIENNALI VIA VESPUCCI 40 1 MILIONE 665 MILA PROJECT FINANCING CIMIETRO 11 CIMITERO 41 documento-123792 (1)2017 30 LUGLIO La pista ciclabile e il lungomare che vogliamo ad Isola delle Femmine [SONDAGGIO] _ IL GIORNALE DI ISOLA

2018 17 GIUGNO TRATTO DA IL GIORNALE DI ISOLA: 

Finanziamenti regionali: riqualificazione di via Cutino, via Vespucci e completamento impianti sportivi





Nei giorni scorsi l’assessorato regionale allo sport ha comunicato all’amministrazione comunale di Isola delle Femmine che sono stati inseriti nella graduatoria relativa alle linee di intervento sullo sviluppo urbano sostenibile tre importanti opere pubbliche che riguardano il nostro Comune:


Realizzazione sistemazione e arredo urbano di via Amerigo Vespucci: 1.598.000,00 euro

Realizzazione riqualificazione della via Cutino in strada Turistico-Commerciale: 365.500,00 euro
Realizzazione e completamente impianti sportivi polivalenti: 1.685.000,00 euro
Si tratta di circa 4 milioni di finanziamenti che potrebbero cambiare in meglio lo sviluppo turistico e riqualificare il territorio di Isola delle Femmine”, commenta il sindaco Stefano Bologna. Nelle prossime settimane l’amministrazione si dovrà attivare con i progettisti per attualizzare i progetti, acquisire i pareri, aggiornare i prezzi e renderli esecutivi e cantierabili. “E’ una sfida difficile”, spiega il sindaco, “ma non possiamo perdere questa opportunità di rilancio e riqualificazione del nostro Paese”.



2017 20 DICEMBRE D.A. 72 GAB  FONDO  DI ROTAZIONE PER LA PROGETTAZIONE D.A. n. 6/Gab. del 20/02/2018 Elenco delle istanze pervenute nella prima apertura
dello sportello dal 12 al 16 marzo 2018 
Progetto dei lavori di sistemazione ed arredo urbano Viale Amerigo Vespucci EURO 101.931,93 

Da qualche mese Isola delle Femmine ha finalmente una pista ciclabile. Si tratta solo di quasi 3 chilometri di striscia bianca e gialla che percorre il lungomare ma è apprezzabile la volontà politica nella direzione di una nuova cultura di mobilità sostenibile. Per altro  quella della pista cicalabile era una delle proposte che lo scorso dicembre abbiamo inserito nel progetto “Promo Isola” e che abbiamo sottoposto all’amministrazione comunale, ricordando che la pista ciclabile e, in generale, le iniziative per migliorare la sostenibilità ambientale, sono un requisito per ottenere la Bandiera Blu (clicca qui). Ma questo deve essere solo l’inizio: Isola delle Femmine merita una pista ciclabile vera e propria e un lungomare decoroso.
Un paio di mesi fa, in occasione delle  polemiche nate a seguito della realizzazione degli stalli blu nello spiazzo di via Amerigo Vespucci, da cui si può godere una spettacolare vista sull’area marina protetta e sull’isolotto, in tanti avevano chiesto a gran voce la valorizzazione di questo scorcio (clicca qui). Eliminate le strisce blu e cessate le polemiche, la questione è finita nel dimenticatoio. Per questo, a seguito della pubblicazione sulla gazzetta ufficiale della Regione Siciliana di un bando per  la realizzazioni di “Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione di rilevanza strategica”, che finanzia anche percorsi ciclopedonali (per leggere il bando clicca qui), abbiamo deciso di sottoporre all’amministrazione comunale il seguente progetto di valorizzazione di un tratto
della costa, da via Amerigo Vespucci e per almeno un chilometro. La nostra proposta prevede l’abbattimento del muretto e la realizzazione di una passerella in legno con una ringhiera, panchine e alberi e, a sinistra della passerella, un percorso pedonale e una pista ciclabile vera e propria, separata dal manto stradale. Si tratta di un percorso molto simile a quello realizzato a Ragusa.
Per partecipare al bando il Comune di Isola delle Femmine ha tempo fino a mercoledì 11 ottobre. Lunedì 31 luglio, a Palermo, presso Villa Malfitano, a partire dalle ore 9, si terrà un incontro informativo sul bando, a cui sono stati invitati tutti gli enti locali. Segnaliamo all’amministrazione anche un altro incontro, che si terrà domani pomeriggio, alle 18, presso la Tonnara Florio, per la presentazione del bando FEAMP pescaturismo e ittiturismo, per la valorizzazione delle borgate marinare. Viste le precarie condizioni finanziarie di molti enti locali siciliani, questi bandi offrono delle opportunità importantissime per i Comuni, opportunità che non possiamo lasciarci scappare!
Appena ieri è arrivata la notizia che il Comune di Isola delle Femmine ha ottenuto due finanziamenti agevolati dal Ministero dell’Ambiente per due progetti di efficientemento energetico per la scuola elementare e per la scuola media. Adesso speriamo di poter ottenere un finanziamento anche per la nostra costa! E tu cosa ne pensi di questa proposta? Partecipa al nostro sondaggio:

2019 3 LUGLIO  MALLIA N 512 SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A.VESPUCCI 7943667960 98MILA623,70 PROCEDURA NEGOZIATA REVOCA DETER 506 2019

2019 28 FEBBRAIO GIUNTA 42 OPERE TRIENNALI VIA VESPUCCI 40 1 MILIONE 665 MILA PROJECT FINANCING CIMITERO 11 CIMITERO 41 documento-123792 (1)

2017 24 FEBBRAIO GIUNTA  27  OPERE TRIENNALLI 2017 2019 NO CIMITERO ANZIANI 33 PORTO 12 VIA VESPUCCI ARREDO 10

2005 PROMOZIONE DI PROPOSTE DI RIQUALIFICAZIONE URBANA E MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ DELLA VITA NEI COMUNI CON POPOLAZIONE SUPERIORE AI 30.000 ABITANTI DELLA REGIONE SICILIANA, NEGLI AGGLOMERATI CON POPOLAZIONE SUPERIORE AI 50.000 ABITANTI E NEI CENTRI MINORI LINEA DI INTERVENTO B) INTERVENTI INFRASTRUTTURALI IN AMBITO URBANO
ALLEGATO 3 

GRADUATORIA LONG LIST

Lavori di riqualificazione ed arredo urbano del contesto compreso tra il lungomare Eufemio, Via Cristoforo Colombo, Piazza Umberto I, Piazza XXI Aprile e Via Roma  
IMPORTO INVESTIMENTO 2.000.000,00
IMPORTO FINANZIAMENTO 1.750.000,00 





BOLOGNA STEFANO, CAPRITTI MICHELE, D'Arpa Sandro, EEDREAM SRL, ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014, FOGAZZA BARBARA, GAMBINO MARCO, MALLIA GERLANDO, MICELI FRANCESCO, ORLANDO SANDRO, SOFIA COSTRUZIONI, VIALE VESPUCCI,



2013 21 GENNAIO 2019 17 LUGLIO 5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 539 DEL 17-07-2019 Proposta n.600/2019 Oggetto: lavori di SISTEMAZIONE ED ARREDO URBANO VIALE A. VESPUCCI – CIG 7943667960 - CUP E62D17000050005, Incarico di progettazione definitiva ed esecutiva, coor-dinamento della sicurezza in fase di progettazione e relativa direzione lavori – aggiudicazione de-finitiva.

No comments: